bookmark_borderAvira: escludere un file dal controllo antivirus

Chi utilizza Avira (ex Antivir) molte volte avrà avuto la necessità di far ignorare un file all’antivirus, il quale instancabilmente segnala con una finestra la presenza di un virus. In questa finestra non è però possibile selezionare qualcosa come “ignora” o “tralascia”, ma come opzione viene data solo la cancellazione o lo spostamento del file in quarantena. Quindi ogni volta che vogliamo usare il nostro file, marcato ormai come un virus, ci tocca abbassare continuamente la finestra di Antivir oppure, in maniera più drastica, disabilitare il Guard.

Per ovviare a questo problema, possiamo segnalare il file (che noi riteniamo “pulito”) come “falso positivo” al “Virus Lab” di Antivir (tramite questo link: http://analysis.avira.com/samples/index.php), oppure più semplicemente (soprattutto se si tratta di una crack) aggiungere il file nella “white list” di Antivir. Bene, ma dove si trova la lista delle eccezioni in Antivir???

Aprite la schermata principale di Antivir, cliccate su “Extras” e poi selezionate “Configuration”. Abilitata l’opzione “Expert mode” e spostatevi in “Scan” che trovate espandendo il menu “Realtime Protection”. Da qui cliccate su “Exceptions”. Nella finestra che vi compare aggiungete il processo o il file che intendete escludere dal controllo antivirus. Per farlo cliccate sul pulsantino “…” per selezionare il file, dopodichè cliccate su “Add >>” per aggiungerlo effettivamente nella lista delle eccezioni.

Cliccate su Ok e avete finito! Ora il vostro file verrà ignorato per sempre da Antivir.