bookmark_borderTagliare un video con ffmpeg in pochi secondi

Se avete l’esigenza di tagliare un video, in qualsiasi punto, con ffmpeg è possibile farlo in pochi secondi!

Scaricate l’ultima versione dal sito ufficiale oppure, nel caso utilizziate Ubuntu o qualche altra distribuzione di linux, è possibile installarlo da riga di comando: Continua a leggere...

bookmark_borderIl lavoro intelligente nel mondo IT

Lavoro da remoto: smart o agile?

Con il termine smart working, spesso usato in maniera intercambiabile con lavoro agile, si indica il lavoro da casa. Erroneamente.
In realtà in inglese “smart working” ha un significato ben più ampio: indica una modalità di lavoro flessibile, che include anche la possibilità di lavorare da casa (o da dove si vuole), e che utilizza processi e strumenti che rendono il lavoro più funzionale e “intelligente” (smart).
Il termine “lavoro agile” invece è la traduzione del termine inglese agile working, derivante dal concetto informatico di metodologia agile, utilizzato nello sviluppo del software, i cui principi, successivamente estesi ad altri ambiti, hanno incluso la location, ovvero la possibilità di lavorare da qualunque posto. Continua a leggere...

bookmark_borderBasta con i video verticali!

La diffusione degli smartphone ha decretato gradualmente la fine delle fotocamere compatte, ha reso quasi inutile l’utilizzo di videocamere per usi amatoriali, ma soprattutto ha trasformato tutti i possessori di cellulari in fotografi e videomaker.

L’impugnatura naturale degli smartphone, ovvero il modo in cui li teniamo in mano, però ha determinato la crescita di un fenomeno fastidioso, una brutta abitudine: la registrazione di video verticali, ovvero in modalità “portrait” anzichè “landscape”. Scattare foto di tipo portrait può essere ancora accettabile, se non necessario, per esigenze di inquadratura, ma filmare in maniera verticale, sebbene possa essere comodo, genera un video sgradevole, che molto spesso non è nemmeno in grado di riprendere l’oggetto del video nella sua interezza. Continua a leggere...