bookmark_borderCombinazione tasti recovery sui notebook

Se per qualche motivo avete bisogno di riportare il vostro notebook allo stato di fabbrica, ovvero allo stato in cui era alla prima accensione, potete usare il programma per il ripristino del computer. Questo programma viene fornito con il notebook: è incluso nella confezione sotto forma di DVD, oppure risiede in una partizione nascosta del disco rigido.
In quest’ultimo caso, il programma è avviabile stesso da Windows, oppure mediante una combinazioni di tasti da premere all’avvio del computer.
Nel caso vogliate ripristinare il notebook da Windows, basta avviare il tool dedicato e seguire i passi visualizzati sullo schermo. Il nome del programma varia a seconda della marca del notebook, ecco alcuni esempi:

Acer eRecovery
ASUS Recovery Partition
Dell Factory Image Restore
HP PC System Recovery
Sony Vaio Recovery Wizard
Toshiba HDD Recovery
Lenovo Recovery

Se invece, per qualche motivo, Windows non si dovesse avviare, è possibile comunque ripristinare il computer, mediante l’utilizzo di una combinazione di tasti. I tasti vanno premuti contemporaneamente, subito dopo l’accensione del notebook e prima dell’avvio del sistema operativo. In questo modo è possibile accedere alla recovery è avviare il programma di ripristino.
La combinazione di tasti è diversa per ogni produttore di notebook. Di seguito una lista, abbastanza esauriente, di quelle conosciute:

Acer: ALT+F10 oppure ALT+F11
Asus: ALT+F9
Dell/Alienware: ALT+F8
Fujitsu Siemens: F12 oppure ALT+F8
Hp/Compaq: ALT+F11
Lenovo: ALT+F11
MSI: ALT+F3
Packard Bell: ALT+F11
Samsung: ALT+F4 oppure ALT+F7
Sony Vaio: ALT+F10
Toshiba: ALT+F8

NB: ovviamente l’operazione di ripristino cancella tutti i vostri dati, pertanto, prima di avviarla, valutate la possibilità di effettuare il salvataggio di file e cartelle importanti, copiandoli su altri dispositivi/memorie.

bookmark_borderiPod: come ripristinare le impostazioni di fabbrica

L’iPod all’improvviso ha smesso di funzionare? Non viene più rilevato da iTunes?

Niente paura, con la seguente guida è possibile ripristinarlo usando l’utility di reset dedicata.

Andate qui e scaricate l'”iPod Reset Utility” per il vostro sistema operativo (Mac o Windows). Attenzione: il programma non funziona su Windows a 64 bit!
Se per qualche motivo il link o il download non dovesse essere disponibile, scaricatelo da qui.

Effettuate l’installazione e collegate l’iPod al computer. Lanciate l’applicazione: vi apparirà una finestra nella quale verrà rivelato solo la versione software e il numero di serie del vostro iPod; il nome e la capacità invece risulteranno essere su N/A.

Cliccate su “Reimposta” (anche nella finestra successiva) e…

…attendete che finisca il processo di reset.

Alla fine l’iPod verrà ripristinato con le impostazioni di fabbrica e l’utility sarà ora in grado di rilevare il nome e la capacità del dispositivo.

Tutto qui. In pochi secondi avete recuperato il vostro iPod ed ora è pronto per essere collegato nuovamente ad iTunes.